Strana sorte per la reporter che faceva sgambetti e il profugo siriano

MediaVillage
sgambetto_profugo_siriano_ansa

Petra Laslo, così si chiama quel fior fiore di reporter, seppe trasformarsi da inviata a squadrista

Ci sono notizie che, una volta lette, hanno la capacità di mandarti in bestia. E al contempo di mantenere viva la voglia di continuare l’impegno contro le ingiustizie. Quella che molti giornali hanno ripreso, e che qui brevemente riassumo, è una storia tremenda, rappresentativa di un mondo ingiusto e insano. Vi ricordate la reporter ungherese che amava sgambettare i profughi? Oggi è di nuovo un’eroina mentre l’immigrato è stato licenziato.

Era il settembre dell’anno scorso. Una moltitudine di migranti cercava di raggiungere il cuore d el l’Europa, cercando di scavalcare il muro eretto dal terribile Orbàn. Petra Laslo, così si chiama quel fior fiore di reporter, seppe trasformarsi da inviata a squadrista, sgambettando un inerte immigrato, Osama Abdul Mohsen, ex allenatore di calcio, in fuga dalla Siria in fiamme. Quel video divenne virale e fece il giro del mondo, provocando indignazione e proteste.

Fu anche licenziata, Petra Laszlo, tanto per salvare la faccia. Passata la buriana, si scopre, ora, che è stata premiata per un suo film mentre Abdul, che era riuscito a trovare finalmente un po’ di pace e un lavoro in Spagna, ha avuto ancora una volta, la peggio: è stato licenziato perché non ha ancora imparato lo spagnolo. Il film, dedicato a un eroe della rivoluzione ungherese dell’ottobre novembre 1956, che i sovietici repressero nel sangue, è stato sponsorizzato con finanziamenti pubblici, come hanno dimostrato organizzazioni non governative e partiti dell’opposizione.

Lui, l’allenatore siriano, è stato licenziato dalla scuola spagnola di allenatori per la quale aveva lavorato finora perché non aveva imparato lo spagnolo. Ma i dirigenti, bontà loro, hanno dichiarato che se, entro un anno imparerà lo spagnolo, sarà riassunto. Per lui e la sua famiglia ha da passà il duro invern o.

Vedi anche

Altri articoli