Riforme indispensabili

Riforme
camera dep

I cambiamenti parlamentari ed istituzionali sono ormai urgenti e prioritari

Sono profondamente convinto che l’Italia abbia un assoluto bisogno delle “riforme”, cioè dei radicali cambiamenti cui il Parlamento sta ponendo mano di questi tempi. Esse sono un bisogno inderogabile, vitale per il paese, senza distinzione di ottiche politiche di parte; ma lo sono anche nelle priorità di un movimento di sinistra. I progressisti non possono non proporsi energicamente l’obiettivo di cambiare profondamente l’Italia negli equilibri sociali, nell’economia, nelle sue istituzioni.

Continua a leggere. Abbonati a l’Unità

Vedi anche

Altri articoli