Pannella, Grillo e i fascioleghisti

Politica
Danilo-Quinto-dai-fidanzati-alla-pipi-vi-racconto-il-Pannella-segreto_h_partb

Coloro che oggi pretendono di arruolare Pannella tra i profeti ante litteram del grillismo fingano di dimenticare l’enorme differenza che corre tra la critica alla politica e la critica alla democrazia

Come accade ogni volta che scompare un protagonista di un passato che non tornerà, anche la morte di Marco Pannella può aiutarci a mettere nella giusta prospettiva il presente che ci troviamo ad abitare. E in particolare il presente del nostro conflitto tra democrazia e autoritarismo, trasparenza e opacità politica, stato di diritto e stato di arbitrio. Un conflitto nel quale si mosse Pannella – con i linguaggi e gli strumenti che furono suoi, dei suoi avversari e del suo tempo – e che oggi l’Italia vive soprattutto nel conflitto tra Partito democratico e Movimento Cinque Stelle. Pannella non fu tenero, neanche negli ultimi mesi di libertà dalla malattia, nei confronti del Pd.

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli