Non rubano il nostro lavoro

Immigrazione
immigrati

Usata dai populisti di tutto il mondo contro le politiche della sinistra è contraddetta dai dati concreti

Donald Trump dice che i messicani rubano lavoro agli americani, Marine Le Pen, Matteo Salvini e Norbert Hofer, dicono che gli immigrati rubano lavoro a francesi, italiani ed austriaci. “Rubano lavoro” è l’arma principale, non la sola, che populisti di tutto il mondo usano contro le politiche di accoglienza e solidarietà della sinistra, che la sinistra non combatte né con i dati, che dicono il contrario, né con i suoi valori storici di eguaglianza e solidarietà, che anzi spesso annacqua per inseguire il populismo e la pancia degli elettori.

«Rubano lavoro» è contraddetto da tutti dati che mostrano il contrario, tra cui: a) i paesi con la presenza più alta di stranieri sono anche quelli a più alta occupazione, b) nei paesi “i nva s i ” l’occupazione è sempre aumentata nei periodi di grandi flussi immigratori e si è sempre ridotta nei periodi di stagnazione delle immigrazioni.

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli