Noi del sito e la nuova Unità

l'Unità
L'Unità

Verso una sempre maggiore integrazione: una sfida per Unità.tv

Con la nuova direzione di Sergio Staino e la condirezione di Andrea Romano, l’Unità si appresta a vivere una stagione di rafforzamento e rilancio: ed è una ottima notizia per il giornalismo, la politica, oltre che – va da sé – per tutti coloro che tengono al futuro della sinistra democratica.

Un saluto forte dunque a Staino e Romano e un abbraccione, come dice sempre lui, a Erasmo D’Angelis. Un augurio di buon lavoro a Chicco Testa, nuovo presidente della società editrice.

Anche per noi che abbiamo costruito e portato avanti fra mille difficoltà ma con successo il sito Unità.tv si aprono prospettive nuove.

Senza una maggiore integrazione fra giornale e sito infatti non sarà possibile andare molto lontano, anche se l’uno e l’altro dovranno seguire strade comunicative e linguaggi distinti, e perché no – se sarà il caso – proporre idee e interpretazioni della realtà diverse: sarà una ricchezza.

Abbiamo bisogno di maggiore sostegno ma sappiamo che tocca soprattutto a noi lavorare per continuare a fare un sito bello, caratterizzato, aperto. Insieme ai colleghi dell’Unità ce la faremo.

Ci scambieremo punti di vista, informazioni, articoli. Il tutto con rispetto reciproco ma nella condivisione di un progetto comune. Buon lavoro a tutti noi.

Vedi anche

Altri articoli