Il Jobs Act delle partite Iva

Lavoro
lavoro4

Oggi il lavoro professionale rappresenta una delle parti più dinamiche del lavoro indipendente e anche di quello dipendente

Il Consiglio dei Ministri ha varato la scorsa settimana il cosiddetto Jobs Act del lavoro autonomo. Si tratta di un testo positivo che raccoglie gran parte delle indicazioni della Commissione lavoro della Camera, frutto delle numerose audizioni svolte con le associazioni che rappresentano questi lavoratori. Nella proposta del Governo è stato inserito, inoltre, un capitolo dedicato allo Smart Working. Questa iniziativa del Governo, che abbiamo lungamente sollecitato dopo gli errori compiuti nella legge di Stabilità del 2014, colma un vuoto di attenzione verso una parte importante del mondo del lavoro. Oggi, il lavoro professionale, sia nelle forme tradizionali che in quelle di recente sviluppo, rappresenta una delle parti più dinamiche del lavoro indipendente e anche di quello dipendente: la sua incidenza, negli ultimi anni, è aumentata considerevolmente in tutti i Paesi Europei. Questa crescita è diversamente motivata

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli