È una minaccia spietata

Terrorismo
romaterr

Come boicottare il nostro spazio europeo, libero, aperto e multietnico? Minando la coesione sociale,
instillando la paura e la cultura del sospetto, armandoci l’uno contro l’altro

Tutti quanti, oggi, abbiamo paura. Ci sentiamo meno sicuri, ci guardiamo intorno con sospetto, ci chiediamo se e quando potrà capitare anche a noi. Gli attentati di Parigi, in questo senso, hanno già parzialmente raggiunto il loro scopo. Perché l’obiettivo di questi assassini non è l’atto di uccidere fine a se stesso, ma attaccare lo stile di vita europeo e indebolire i valori su cui si fonda: la diversità, il pluralismo, la società multietnica. I terroristi non hanno solo ucciso delle persone, dei giovani europei – peraltro di varia estrazione sociale, etnica e religiosa, come il poliziotto Ahmed giustiziato di fronte alla redazione di Charlie Hebdo a gennaio – ma hanno anche attentato ai principi della nostra convivenza.

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli