Direzione obbligatoria

DirezionePd
20160404_DIR_RENZI_REPLICA_U

“Noi sblocchiamo le opere, non fuggiamo dalla giustizia, non siamo uguali agli altri”

Provo a mettere insieme tutte le questioni che abbiamo davanti. Parto dalla situazione politica internazionale, particolarmente interessante sotto alcuni aspetti e particolarmente inquietante sotto altri. Nella democrazia più importante del mondo, gli Stati Uniti, sono in corso le primarie più inaspettate del mondo. Credo che pochi avrebbero scommesso su una forte affermazione di Donald Trump, come invece sta accadendo, e questo deve farci riflettere. La discussione politica globale è alla ricerca di un nuovo rapporto fra politica ed economia, fra politica e finanza, e ci sono scenari sorprendenti in alcune realtà. Il crollo del prezzo del petrolio ha bloccato lo sviluppo di alcuni paesi africani che più di altri avevano dato segnali di crescita nell’ultimo periodo. La situazione del Sud America vede un’inversione dei ruoli fra Brasile e Argentina piuttosto inattesa fino a qualche tempo fa. Il Canada di Justin Trudeau si sta dimostrando una possibile alternativa rispetto non solo ai clichè degli ultimi anni del governo Harper, e sarebbe molto interessante discutere di alcune realtà del sud est asiatico. E’ questo scenario globale che rende ancor più evidente la difficoltà europea

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli