Da cattolico voterei No a un referendum sulle unioni civili

Community
unioni civili

Ricordiamoci che la Dc cominciò a declinare dopo la consultazione sul divorzio

Nel leggere alcuni titoli di stampa di questi giorni, sembrerebbe che “i cattolici” si stiano organizzando per la decima crociata.

Da cattolico praticante e impegnato devo dire che tali titoli suonano quasi offensivi per tantissimi cattolici che come me non sono affatto irati,  voterebbero No ad un eventuale referendum abrogativo delle legge sulle unioni civili, voteranno Sì al referendum costituzionale. E allora?

Cosa siamo cattolici di serie B, eretici, peccatori? Vorrei dire con Totò: “Ma mi faccia il piacere!”.

E a proposito di un eventuale referendum abrogativo delle legge sulle unioni civili, a quei zelanti, che guardano a Massimo Gandolfini come ad un novello Brancaleone da Norcia, da vecchio democristiano, vorrei ricordare che il tramonto della Dc è iniziato, non lo dimentichino, proprio col referendum sul divorzio e che, comunque, come cattolici prendiamo botte ogni qualvolta ci dimentichiamo della regola aurea: “Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te”.

In quanto all’espressione che mons. Nunzio Galantino ha usato quando Renzi ha posto la questione di fiducia – “La fiducia è una sconfitta per tutti” – interpretata letteralmente mi sembra volesse dire che stava perdendo la maggioranza nel forzare una decisione del Parlamento, ma stavano perdendo anche le opposizioni nel mettere in campo, con la scusa dell’eterna e inconcludente “ricerca del meglio” ogni possibile cavillo per far saltare ancora una volta l’approvazione di una legge ormai matura, che, fatte salve poche comprensibili riserve, non mi sembra sia stata accolta in Vaticano come una dichiarazione di guerra.

In quanto, poi, all’ennesima sparata di Salvini, vorrei solo osservare che non esiste la categoria dei “Sindaci della Lega”, ma solo la categoria dei Sindaci che al momento dell’nsediamento giurano di osservare lealmente la Costituzione.

Vedi anche

Altri articoli