Classe dem, i valori democratici declinati al futuro

Community
classedem

Il potere delle parole che si trasformano in fatti: ecco cosa ho imparato dalla nostra scuola di formazione

“La politica è passione, responsabilità e lungimiranza, il tutto illuminato dalla saggezza. La politica non è un mestiere ma la fiducia che il mondo possa cambiare insieme alle idee”. Veltroni ha iniziato così la prima lezione della scuola di formazione politica Classe Democratica.

Ho scelto proprio queste considerazioni perché ritengo queste parole cariche del più alto senso della passione politica. Che grande potere hanno le parole! Sempre più spesso, “potere” e “parole” sono state associate alla politica, ma in un’accezione negativa, come se “potere” fosse addirittura una parolaccia. Mentre, se ben condotto, il potere è la forza che può permettere il vero rinnovamento.

Noi siamo i giovani che con grande passione ed entusiasmo vorremmo trasformare le nostre parole nel motore del cambiamento, oltre che un mezzo di straordinaria potenza per supportare e finalizzare le nostre azioni. Le parole possono ferire come un’arma, perdonare e anche guarire come una medicina, prendendosi cura dell’anima delle persone. Nella politica le parole sono idee, sogni, desideri e voglia di cambiamento, sono ricerca di soluzioni e fondamenta su cui si basano tutti i nostri valori per progettare il futuro.

Se vogliamo davvero lasciare il segno e incidere in questo processo per migliorare fattivamente la nostra società dobbiamo supportare le nostre idee con i fatti, non dimenticandoci mai di tenere come riferimento i valori della democrazia, che ci orientano facendo in modo che ciascuno possa trovare quella cittadinanza, intesa come vera identità, dove poter far germogliare il sapere e la cultura di questa passione.

Classe Democratica è questo: lo spazio della democrazia, del confronto, dell’ascolto e degli insegnamenti, l’incubatrice delle idee, lo spazio che vorremmo diffondere in tutti i nostri territori per aumentarne il prestigio, la consapevolezza dell’importanza del dialogo e del dibattito. Tutti principi che risiedono nell’anima democratica del nostro partito. Vedere oltre al presente, nella direzione in cui le cose potrebbero andare: solo così riusciremo a fare il bene comune, portando il più lontano possibile lo sguardo.

Scrivi la tua opinione su Unità.tv

Vedi anche

Altri articoli