Al Fatto sono sicuri che esistono gli alieni

Il Fattone
alieni

Il giornale di Travaglio elenca gli esempi della fine della democrazia. Ma non stanno in piedi

Ci risiamo, in Italia non c’è più la democrazia. Già la scorsa settimana il Fatto aveva annunciato in prima pagina la ferale notizia ma, siccome nessuno se n’è accorto, oggi torna sull’argomento – un po’ come quelli che vanno in giro per le fiere a spiegare che a Roswell sono davvero arrivati gli alieni, ci sono le prove, certo certo, ci sono persino le foto, e come no, il sistema ci sta imbrogliando, sicuro, ti va una birra?

Siccome coi picchiatelli il divertimento è sempre assicurato, mi permetto di riprodurre, ad uso dei pochissimi italiani che non leggono il Fatto, i titoli che ne impreziosiscono la prima pagina odierna. “Sotto attacco” è l’occhiello: come la Cnn il giorno che tirarono giù le Torri. E sotto, à la Primo Levi (o forse era Concita De Gregorio): “Se questa è democrazia”.

Seguono quattro prove quattro, proprio come in X-Files: “1. Riforma del Senato: il governo impedisce al Senato di votare” (non è chiaro che cosa stiano facendo i senatori in questi giorni: forse sono ologrammi, i veri senatori sono nei bunker al riparo dalle scie chimiche). “2. La pesca di Verdini fa scappare la base del Pd: con lui -8%” (il sondaggio, reso noto ieri dal Gufington Post, ha la credibilità di un cerchio nel grano, ma questa per la democrazia è comunque una buona notizia). “3. Giannini: Partita la caccia, il premier ha slegato i cani” (che, com’è noto, sono tutti fan di Rambo). “4. E’ ufficiale: nel 2016 altri 2 miliardi di tagli alla sanità” (se non si taglia è perché si ruba, se si taglia è macelleria sociale).

Potremmo finire qui: ma per la gioia dei fattoni, vale la pena riportare le parole di Giannini sulla catastrofe degli ascolti di Ballarò, che in due anni è passato da una media del 17% al 4,71% di martedì scorso: “La politica è impaurita, consapevole di vivere una crisi di rappresentanza. E se i talk fanno ascolti bassi, questo è anche un riflesso della crisi”. Piove, governo ladro.

Vedi anche

Altri articoli