“Il Sì per me è la svolta per il Sud”, parla Ciro Bonajuto

Referendum
Ciro-Buonajuto-Ercolano

Il sindaco di Ercolano: la riforma riduce i costi della politica, non si può dire No solo per colpire Renzi, pensiamo al Paese

«Il referendum è una sfida che deve vincere la gente comune». Ciro Bonajuto ha 38 anni ed è sindaco di Ercolano. Parla di dare voce ai semplici cittadini e ai buoni amministratori. Con uno stile diretto ha fatto gli onori di casa alla Leopolda 6. In questa intervista sulla riforma la parola che ha usato più spesso, e con un sentimento profondo, è «coraggio». «Per fare volare in alto il Mezzogiorno, non basta svolgere le proprie funzioni in maniera ordinaria. Vola in alto solo chi osa, potremmo fare i sindaci per dieci anni ma non avremo lasciato niente alle nostre terre. La riforma accende il coraggio».

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli