Gualtieri: “Dividerci? Un regalo ai populisti”

Pd
Gualtieri-Roberto

Perché indebolire l’unica forza europeista che c’è in Italia?

Roberto Gualtieri, come nasce e a chi è destinato il vostro appello di 25 europarlamentari Dem per l’unità del partito?
«In questi anni la delegazione del Pd all’Europarlamento ha lavorato con coesione nel gruppo socialista, di cui esprime la leadership, ottenendo risultati significativi e concorrendo alla ricerca comune e alla battaglia per un’agenda più avanzata dei progressisti sul futuro dell’Unione, che costituisce il grande tema su cui tutti dovrebbero concentrare i loro sforzi. In un momento così delicato per il destino dell’Europa e dell’Italia, abbiamo voluto mettere questo patrimonio unitario al servizio della discussione del Pd per contribuire a scongiurare una scissione che da Bruxelles appare incomprensibile e pericolosa».

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli