Grexit. Il voto greco per restare nell’euro e la leadership di Tsipras

#Exit

La seconda puntata del ciclo #Exit. All’interno l’intervista a Gianni Pittella

Con il voto popolare la Grecia ha deciso di non uscire dalla moneta unica e di avviare una robusta stagione di riforme, in accordo con l e istituzioni comunitarie, nonostante l’incubo delle politiche di austerità, una instabilità politica, una crescente e dilagante povertà. In occasione dell’audizione del premier greco, Alexis Tsipras a Strasburgo, il presidente Pittella disse: “…noi socialisti non accetteremo mai una Grexit, mai. Per noi l’Europa e l’area euro sono impensabili senza la Grecia.” In questa seconda puntata di #Exit ricostruiamo i momenti più importanti della vicenda greca e delle politiche messe in campo da Alexis Tsipras

Vedi anche

Altri articoli