Freccero: “Elton farà solo tenerezza. E’ la Nilla Pizzi del pop”

Sanremo
freccero-nomina

Carlo Freccero commenta le polemiche sulla presenza di Elton John a Sanremo

“Elton John credo che farà solo tenerezza. E’ come se fosse la Nilla Pizzi del pop. Quale scandalo volete che susciti questo artista, ormai in andropausa”.  In attesa dell’inizio della 66esima edizione del festival di Sanremo, Carlo Freccero,  membro del cda della Rai oltre che autore televisivo ed esperto di comunicazione, commenta con Unità.tv la polemica su ciò che Sir Elton John potrebbe dire (o non dire) sulle unioni gay.

Cosa pensa di quest’ospite e dell’attesa che si sta creando intorno al suo arrivo sul palco dell’Ariston?

“Elton John è la tipica star sanremese. E’ conosciuto da tutti, anche dai nonni delle famiglie italiane: la sua è una musica orecchiabile, che piace. Insomma la sua esibizione di certo non rientra nell’ambito del trasgressivo”.

Perchè allora, secondo lei, si sta accendendo questa polemica?

“Si sa, la politica cavalca ogni fatto ed evento che può regalargli visibilità. Ma ripeto, non credo ci sia nulla da commentare. Ripeto, la sua esibizione e la sua presenza dovrebbe suscitare solo tenerezza”.

Vedi anche

Altri articoli