Emiliano: “D’Alema? Non corro per lui, è uguale a Renzi”

Pd
20150915_EMILIANO_u

“Vogliono la scissione e farsi ognuno il suo partito. Se mi candiderò è per fare una sintesi. E niente ticket”

Michele Emiliano, governatore della Puglia, ex sindaco di Bari e prima ancora magistrato antimafia, è un fiume in piena: «Ho visto Porta a Porta con Massimo D’Alema ieri sera (lunedì, ndr) e sono rimasto sconcertato. C’è una cosa che voglio dire chiaro e forte».

Prego.

«Mi hanno fatto passare per un secessionista e per il candidato di D’Alema. È esattamente il contrario. È partita in queste ore sul nostro sito la raccolta firme per fare il referendum previsto dallo statuto del Pd su un quesito preciso: se fare il congresso prima delle elezioni oppure no»

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli