“Dalla prossima settimana la città sarà invasa dai rifiuti”. L’allarme di Legambiente

Roma

Roberto Scacchi, presidente di Legambiente Lazio, spiega perché da oggi 500 tonnellate al giorno non avranno un luogo dove essere smaltite

Vedi anche

Altri articoli