Ceccanti: “L’elettore non deciderà più. Le alleanze dopo il voto”

Legge elettorale
20160411_Ceccanti_U

“È inutile fare coalizioni pre-elettorali che poi sarebbero smontate”

Professor Stefano Ceccanti, il sistema tedesco è il male assoluto o il male minore?
«Penso sia il male minore, dato che per altri sistemi non ci sono i voti in Parlamento. Resto convinto, non da oggi, che un sistema elettorale dovrebbe consentire agli elettori di fare anche e soprattutto una scelta di un governo e della sua maggioranza, altrimenti la scelta più importante sfugge al cittadino. Quindi niente sistema presidenziale che separa le istituzioni e rende necessari compromessi continui. Quello va bene per gli Usa o la Ue, non per gli Stati nazionali. Ed è un obiettivo non perseguibile dopo il 4 dicembre».

 

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli