Violenza oscurantista a Istanbul: aggrediti fan dei Radiohead – VIDEO

Musica
Schermata 06-2457559 alle 11.34.44

È successo in un piccolo negozio di dischi nel quartiere di Cihangir; uomini armati si sono scagliati contro dei giovani che ascoltavano i Radiohead

“Che cosa state facendo qui durante il Ramadan?”. Non c’è tempo per una risposta che già cominciano le botte. Inizia così la violenta aggressione da parte di una ventina di uomini, armati di bottiglie e bastoni di ferro, ai danni degli avventori del piccolo negozio di dischi di Istanbul, Velvet Indieground. Un gruppo di giovani si era riunito all’interino del locale per ascoltare il nuovo album dei Radiohead, Moon Shaped Pool; l’ira di una ronda oscurantista si è abbattuta sui giovani, rei di bere alcolici durante il mese sacro del Ramadan, e per questo puniti con inusitata ferocia.

Poco prima della violenza, il computer di uno dei frequentatori del locale stava trasmettendo via Periscope le immagini di ciò che accadeva all’interno del negozio: si tratta del ragazzo inquadrato da vicino all’inizio del filmato. Il laptop è rimasto acceso anche durante l’aggressione e la testimonianza video dell’accaduto sta facendo il giro del web, amplificando l’eco mediatica del terribile fatto.

I Radiohead hanno prontamente diramato un appello: “Il nostro cuore è rivolto a coloro che sono stati attaccati stanotte al Velvet Indieground di Istanbul. Speriamo che un giorno potremo guardare indietro a questi atti di violenza e intolleranza come manifestazioni di un antico passato. Per ora, posino solo offrire ai nostri fan a Istanbul il nostro amore e supporto”.

Vedi anche

Altri articoli