Ue: subito Brexit. M5S con Farage che non lascia la poltrona

Brexit
junker

Per la Gran Bretagna, che giovedì scorso ha votato per lasciare l’Unione europea, è sbarrata la strada di un negoziato informale

«No notification, no negotiation». Lo ha detto il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, e lo ha ribadito l’intero Parlamento europeo in una risoluzione approvata ieri a Bruxelles: niente notifica, niente negoziato. Per la Gran Bretagna, che giovedì scorso ha votato per lasciare l’Unione europea, è sbarrata la strada di un negoziato informale per strappare qualche garanzia di base sull’accesso al mercato unico prima di avviare il conto alla rovescia che scatterà una volta notificata a Bruxelles l’intenzione di uscire dall’Unione. «Out is Out», chi è fuori è fuori, è l’altra frase che circola tra i corridoi delle istituzioni comunitarie. Parlamento e Commissione sono sulla stessa linea. È quello che è emerso ieri dal primo dibattito in aula dopo il trauma della Brexit

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli