Twitter, account bloccato per il suo fondatore

Social network
twitter

Jack Dorsey parla di un errore interno

Il black out non è durato molto, una quindicina di minuti, ma di certo non è passato inosservato. Twitter ha sospeso per errore ieri sera l’account del suo patron-fondatore, Jack Dorsey. Si sarebbe trattato, secondo Dorsey, di un “errore interno”; per sdrammatizzare la tensione, ha pubblicato l’annuncio insieme a un ritorno alle origini, riproponendo il primo tweet in assoluto (rivisitato dopo il piccolo incidente):

Oggi tocca a Twitter, ma non è il primo errore che viene riscontrato questo mese nei Social Network. Qualche settimana fa, per un bug del sistema, Facebook  ha considerato deceduti moltissimi utenti, tra cui il proprio fondatore Mark Zuckerberg

Vedi anche

Altri articoli