Twin Peaks, il misterioso teaser che anticipa la nuova serie

Serial
Schermata 12-2457376 alle 02.16.53

È online un teaser che anticipa l’attesissima nuova serie di Twin Peaks, prevista per il 2017 e diretta dallo stesso David Lynch

I segreti di Twin Peaks. È frutto della mente di David Lynch la serie che fra il 1990 e il 1991 ha rivoluzionato per sempre il concetto di fiction televisiva, diventando un fenomeno di culto ed un metro di paragone per molte serie che sarebbero arrivate dopo.

Proprio poche ore fa il canale televisivo americano Showtime ha diffuso un teaser che farà la felicità di molti fan; finalmente delle immagini fanno seguito alla sfilza di annunci dei mesi passati: un teaser vero e proprio, nel quale la voce fuori campo di Micheal Horse, attore che nella fiction interpreta Tommy “Hawk” Hill (l’assistente dello sceriffo), fa da sottofondo ad alcune inquadrature di paesaggi naturali.

Oltre alle consuete panoramiche sui boschi e le cascate, accompagnate dal famoso tema musicale di Angelo Badalamenti, possiamo vedere il classico cartello che reca la scritta “Benvenuti a Twin Peaks”ed il numero di abitanti, 51.201: la stessa cifra delle prime due serie. Pare che nulla sia cambiato a Twin Peaks; durante il teaser c’è perfino una presenza che aleggia in modo familiarmente sinistro nell’aria, nascosta dietro l’effetto di trasmissione disturbata tipicamente Lynchano: giocoforza a molti tornerà in mente il nome di Bob, l’entità malvagia che tesseva le trame più oscure e appariva nelle scene più inquietanti della serie…

La data di uscita della prima puntata è fissata per il 2017: tutti gli episodi, firmati da David Lynch e Mark Frost, verranno diretti da David Lynch e anche i personaggi originali, dall’agente Cooper (Kyle MacLachlan) a Laura Palmer (Sheryl Lee) torneranno ad animare l’inquietante cittadina americana. Mancheranno all’appello Margaret Lanterman, La signora del ceppo, e Jack Nance, il taglialegna Pete, (nonché il protagonista di Eraserhead, il primo lungometraggio di Lynch), scomparsi rispettivamente quest’anno e nel 1996.

 

Vedi anche

Altri articoli