Turchia, Cuperlo: “Il fallito colpo di stato ne ha portato uno vero”

AssembleaPd

L’intervento di Gianni Cuperlo all’Assemblea nazionale del Pd

“In Turchia un colpo di Stato fallito ne portato uno vero”. Così Gianni Cuperlo, nel corso dell’assemblea nazionale del Pd. Cuperlo parla di un’Europa che davanti a tutto quello che sta succedendo è “paralizzata”. In Europa “serve un nuovo ordine ma il problema drammatico e non si vede una testa che possa mettersi a capo del cambiamento”, aggiunge, sottolineando che “c’è un’Europa da rifondare e una sinistra da ripensare”.

Vedi anche

Altri articoli