“Ti strappo il cuore”. Il sindaco di Bagheria contro un operaio precario

M5S
patrizio-cinque

Il 24 novembre scorso, in un consiglio comunale, il sindaco Patrizio Cinque perde le staffe e si scaglia contro un cittadino

Attendeva di parlare con il sindaco M5S di Bagheria Patrizio Cinque dalla mattina. Aveva preso appuntamento, ma ancora non era stato ricevuto. Così ha deciso di assistere al consiglio comunale del 24 novembre scorso esponendo alcuni cartelli. In un video pubblicato da Fanpage e raccolto da Ismaele La Vardera si vede e si sente il primo cittadino di Bagheria, coinvolto nello scandalo abusivismo che ha portato alle dimissioni del suo assessore, urlare ad un ex operaio precario del settore rifiuti: “Ti strappo il cuore”.

Vedi anche

Altri articoli