“The Hateful Eight”, otto sospetti assassini per il nuovo film di Tarantino

Trailer
Schermata 12-2457359 alle 11.34.20

A febbraio 2016 l’atteso ritorno del regista americano, dopo quattro anni dal suo ultimo “Django Unchained”

In uscita in Italia il 4 febbraio, The Hateful Eight, l’ottavo film di Quentin Tarantino, è un’esclusiva per l’Italia Leone Film Group in collaborazione con Rai Cinema e sarà distribuito nella sale italiane da 01 Distribution. Tutto girato in pellicola a 70mm, farà il suo esordio sul grande schermo negli Usa il giorno di Natale, per poi essere distribuito a partire dall’8 gennaio.

Con Ennio Morricone, premio Oscar alla carriera, per la prima volta a scrivere le musiche di un film del regista di Pulp Fiction, il lungometraggio è ambientato qualche anno dopo la fine della guerra civile; il cacciatore di taglie John Ruth e la sua prigioniera Daisy Domergue sono diretti verso la città di Red Rock dove Ruth, noto da quelle parti come “Il Boia”, vuole condurre la donna dinanzi alla giustizia, per riscuotere una taglia di 10mila dollari. Lungo il tortuoso percorso altri viaggiatori si uniranno ai due, fino a raggiungere il fatidico numero di 8 individui, interpretati da uno straordinario cast: Kurt Russell (John Ruth), Jennifer Jason Leigh (Daisy Domergue), Tim Roth (Oswaldo Mobray), Samuel L. Jackson (il Maggiore Marquis Warren), Michael Madsen (Il Mandriano), Walton Goggins (lo Sceriffo Chris Mannix), Bruce Dern (il Generale Sanford Smithers), Demian Bichir (Bob). Tra questi otto protagonisti si annida un assassino che vuole eliminare tutti gli altri…

Vedi anche

Altri articoli