Su Marchini Berlusconi non riesce a convincere neanche se stesso

Amministrative
1462041181280.jpg--marchini_non_fa_bene_a_berlusconi__il_giallo_del_pomeriggio

Berlusconi non si dà pace: “Bertolaso uomo del fare, gli altri solo dei bla bla bla”

“Il degrado di Roma è sceso ad un livello impossibile per la Capitale d’Italia. E’ un disastro”: Silvio Berlusconi, alla presentazione della lista di FI a Milano, non si trattiene e parla anche della Capitale. “Avevo proposto Bertolaso – ha detto nel suo discorso fiume – che è un campione del fare mentre tutti gli altri candidati sono campioni del bla bla. Pensandoci mi vengono i brividi alla schiena”.

Un’affermazione che non è passata inosservata, tanto che qualcuno ha temuto che fosse un modo per scaricare l’ennesimo candidato del centrodestra per Roma.

E subito si è cerato di stemperare i toni. Berlusconi ha infatti continuato a parlare sul palco di Milano anche di questioni di politica nazionale, ma ad un certo punto gli è stato portato un bigliettino che lui ha letto in diretta.“Mi dicono – ha spiegato – che bisogna chiarire che su Roma Marchini è la persona giusta. Ve lo dico io”. 

Quindi ha proseguito spiegando che a Milano con Stefano Parisi “non potevamo trovare di meglio”. Non come Marchini, avrà solo pensato.

Vedi anche

Altri articoli