Stretta sui fannulloni, Giovanardi si adegua…rinunciando alla tv

Politica

Contro i “furbetti del tesserino” del Senato tessera ritirata e diaria decurtata

Il presidente Pietro Grasso ammonisce l’Aula del Senato: “Per garantire il pieno e puntuale rispetto della disciplina per il rilevamento delle presenze, i senatori che si allontanano dall’Aula sono tenuti a portare con sé la tessera, e laddove non risulti la loro presenza durante la votazione, le stesse tessere saranno in via cautelare ritirate, salvo ordinare la restituzione una volta accertati i fatti, e per la giornata relativa al fatto contestato si dispone la detrazione della diaria”.

La risposta del senatore Giovanardi non si fa attendere…e lascia tutti spiazzati

 

Vedi anche

Altri articoli