“Steve Jobs” e tutti gli altri film del weekend

Trailer
screen-shot-2015-07-01-at-10-52-11-am

In sala arriva il film di Danny Boyle sulla straordinaria carriera del fondatore della Apple scomparso nel 2011

A 5 anni dalla scomparsa, l’inventore di iPod, iPhone e iPad ha già all’attivo due film sulla sua biografia. Il primo, Jobs con Ashton Kutcher, non fu un grande successo di critica e il pubblico che riuscì a collezionare fu condizionato più dall’onda emotiva dell’evento (quando uscì nelle sale Jobs era morto da nemmeno 1 anno e mezzo) che da meriti di pellicola.

Tuttavia, questa volta sembra che la cosa sia un po’ diversa. Alla regia di Steve Jobs troviamo Danny Boyle (The Millionaire, Trainspotting) e davanti alla macchina da presa uno straordinario Michael Fassbender e un’impeccabile Kate Winslett. Insomma, gli ingredienti ci sono tutti. Anche una sceneggiatura intelligente firmata da Aaron Sorkin (The Social network, Newsroom) che prova a raccontare la storia del fondatore di Apple attraverso i minuti immediatamente precedenti alla celebri presentazioni che sono diventate il marchio di fabbrica dell’azienda di Cupertino.

Altro film di tutt’altro genere è Son of Saul che racconta la storia dei Sondekommando, gruppi di prigionieri che, nei campi di sterminio, erano obbligati a collaborare con i nazisti e le SS. Uno di loro, mentre si trova a dover svolgere il suo compito in un forno crematorio, crede di riconoscere il cadavere di suo figlio. Deciso a garantirgli una degna sepoltura rischierà la sua stessa vita.

Altro importante film da segnalare questa settimana è Ti guardo (Desde Allà) , il vincitore del Leone d’oro di Venezia. La storia ruota intorno a due personaggi, Elder e Armando. Il primo è un giovane ragazzo che vive tra piccoli furti e i rottami delle automobili che aggiusta. Armando è invece un uomo di mezz’età dalla sessualità complessa. Un uomo disposto a ricoprire di soldi giovani ragazzi perché lo accompagnino a casa ma che non riesce a toccare e dai quali non vuole farsi toccare. L’incontro fra i due, cambierà per sempre le loro vite e la loro percezione del mondo. Un film potente sulla vorace ricerca d’affetto, piuttosto che di sesso.

Ecco i trailer dei film in uscita questa settimana:

Steve Jobs

Son of Saul

Ti guardo (Desde Allà)

Se mi lasci non vale

Il paese dove gli alberi volano

The Pills: Sempre meglio che lavorare

Garm Wars: l’ultimo druido

Piccoli brividi

Vedi anche

Altri articoli