Stati Uniti, il brutale arresto di una ragazza di colore a scuola

Mondo
20151027_poliziotto_usa

Ancora un episodio di eccesso di violenza della polizia statunitense nei confronti di una ragazza di colore

Una studentessa di colore seduta al suo banco nella Spring Valley High School a Columbia in South Carolina, brutalmente arrestata da un agente bianco. Il fatto è successo ieri, secondo quanto riporta l’emittente locale WisTv. Per lo sceriffo della Contea di Richland, l’arresto sarebbe stato necessario visto che la ragazza avrebbe disturbato le lezioni di alcune classi. L’episodio ha subito riacceso le polemiche negli Stati Uniti sul comportamento e l’eccessivo uso della forza della polizia nei confronti dei cittadini di colore.

Vedi anche

Altri articoli