Spalletti torna sulla panchina della Roma

Calcio
AS Roma coach Luciano Spalletti leaves the pitch looking dejected at the end of their Champions League Quarter Final Second Leg soccer match against Manchester United at Old Trafford, Manchester, north west England, Tuesday 10 April 2007.
ANSA/MAGI HAROUN

Raggiunto nella notte a Miami l’accordo con la società giallorossa. Domenica il tecnico toscano siederà sulla panchina giallorossa dopo più di 6 anni

E’ fatta, Luciano Spalletti è il nuovo tecnico della Roma. Dopo poco più di 6 anni il tecnico toscano tornerà a sedere sulla panchina giallorossa che aveva lasciato nel settembre del 2009 dopo molte incomprensioni con la società e 2 sconfitte nelle prime partite del campionato. L’accordo è stato raggiunto nella notte a Miami, ma ancora non si conoscono i dettagli.

Rudy Garcia paga i pessimi risultati e la crisi di gioco e di motivazione che la squadra sta passando in questi ultimi mesi. Finisce così l’era del tecnico francese sulla panchina capitolina, avventura che dopo un inizio scintillante è andata nell’ultima stagione e mezzo sempre più in crisi.

Dunque ritorna Spalletti, uno dei tecnici più amati dalla tifoseria romanista negli ultimi anni e l’ultimo ad essere riuscito a vincere, cosa mai facile nella Capitale, e a riportare i giallorossi tra le prime 8 squadre d’Europa. Il tecnico toscano nella sua prima avventura romana ha collezionato 2 Coppe Italia e 1 Supercoppa italiana, ha perso uno scudetto nel 2008 a causa di una sciagurata sconfitta casalinga contro la Sampdoria alla terzultima giornata. I piani sono chiari, finire quello che ha iniziato. Ci riuscirà da subito?

Vedi anche

Altri articoli