Sorpresa Netflix: arrivano Breaking Bad e Better call Saul

Serial
breaking-bad-spinoff-better-call-saul-music-video1

Per tutti i fan di Bryan Cranston e Bob Odenkirk, la piattaforma ha reso disponibili tutti gli episodi delle due serie cult

Sono due serie tv da rivedere o da tenere d’occhio. Una è Breaking Bad realizzata qualche anno fa da Vince Gilligan e ormai diventata un cult. E l’altra è Better call Saul, spin off della prima, realizzata dallo stesso Gilligan insieme a Peter Gould sulla scia del successo della serie con Bryan Cranston e Aaron Paul.

Entrambe sono disponibili da ieri anche in Italia su Netflix: la piattaforma di contenuti televisivi ha deciso così di fare un regalo per l’Epifania ai suoi abbonati che potranno così vedere o rivedere tutti gli episodi di entrambe le serie tv.

Una decisione presa, forse, anche in vista dei Golden Globe che verranno assegnati domenica sera: il protagonista, Bob Odenkirk è tra i candidati scelti dalla Hollywood Foreign Press Association per la sua interpretazione nella prima stagione di Better Call Saul. La seconda stagione dello spin off, tra l’altro, è attesa per febbraio sempre su Netflix.

Vedi anche

Altri articoli