Sky Box Sets e Paramount Channel: le due novità che puntano sulle serie tv

Televisione
il-trono-di-spade

Due nuovi servizi che guardano alle abitudini degli spettatori: tanti i titoli in programma. Su Paramount anche molti film. Ecco i titoli principali

La sfida a colpi di contenuti arriva da Sky e da un nuovo canale su digitale: Paramount Channel. Due novità lanciate in questi giorni e che puntano a quella fascia di utenti che ai programmi preferisce vedere e, perché no, anche rivedere film e serie tv anche del passato e che magari finora sono sfuggite.

Sky nel lanciare il suo nuovo servizio on demand Sky Box Sets – a partire dal 1 marzo all’interno del servizio Sky On Demand – guarda senza dubbio a Netflix proponendo da subito 50 titoli di serie tv per un totale di 120 stagioni complete e oltre 1500 episodi. Sarà così possibile seguire dall’inizio alla fine una serie, magari in vista dell’inizio della nuova stagione (come nel caso di House of CardsIl Trono di Spade).

E nella “scatola” delle serie tv, Sky offre – per i clienti con opzione HD e pacchetto Sky Famiglia oppure al costo di 5 euro al mese per tutti gli altri – da subito i suoi titoli più forti e quelli cult, mettendo a disposizione tutte le vecchie stagioni da non perdere. Eccole qui: X-Files, The Walking Dead, Criminal Minds, I Soprano, Scandal, True Detective, Dexter, Californication, The Knick, The Fall, Six Feet Under, Veep, Revenge, Perception, Gomorra, Romanzo Criminale, I Borgia, Les Revenants, Mozart in The Jungle, The Leftovers, In Treatment, The Killing, Transparent, Lilyhammer, The Newsroom, The Comeback, The Bridge.

Nel primo anno l’offerta di Sky Box Sets dovrebbe raggiungere i 100 titoli con aggiornamenti mensili di contenuti. Tra le prossime serie tv a essere inserite l’immancabile Trono di Spade, l’indimenticabile Twin Peaks, ma anche Mad Men, Homeland, American Horror Story, Once Upon a Time, Shannara, Big Love, Acquarius, The Pacific e il neoarrivato Vinyl.

Paramount Channel (della famiglia Viacom), invece, vede come suoi diretti concorrenti Rai Movie o Iris. E per questo il nuovo canale – in onda dal 27 febbraio sul canale 27 DTV – si prepara a proporre oltre 1000 ore di film e serie tv, ovviamente con un catalogo firmato Paramount Pictures per oltre il 50% della programmazione.

Si parte con A Beautiful Mind e Will Hunting nel weekend della cerimonia degli Oscar per poi seguire un palinsesto settimanale: il lunedì appuntamento con i blockbuster con le prime tv, mentre la domenica sarà la volta di A night with che prevede maratone, saghe, serate a tema o monografiche, dal Padrino a Scream. Il giovedì sarà il giorno delle serie tv con lo spin off di The Walking Dead, Fear the Walking Dead, ma anche The Player con Wesley Snipes e le miniserie storiche Bonnie & Clyde e Saints & Strangers e Merlin.

Entrambe le nuove proposte nascono da analisi sui comportamenti degli spettatori. Secondo Sky, infatti, il 30% dei contenuti visti nei servizi on demand di Sky sono serie tv, e negli ultimi due anni sarebbero stati scaricati 70 milioni di episodi, 26 milioni dei quali soltanto negli ultimi sei mesi. Mentre secondo i dati di Paramount Channel, illustrati dal VP editorial content Sergio Del Prete, “un terzo degli italiani guarda un film al giorno, il 75% di loro lo fa in tv”.

Vedi anche

Altri articoli