Sanremo, un uomo sale su un tetto vicino all’Ariston: minaccia di buttarsi

Ultim'ora
Un uomo per protesta sul tetto di un palazzo in piazza Colombo adiacente al teatro Ariston a Sanremo, 13 febbraio 2016 ANSA/CLAUDIO ONORATI

Carabinieri e polizia hanno raggiunto l’uomo per cercare di convincerlo a scendere

Un uomo è salito poco fa sul tetto di un edificio vicino al teatro Ariston minacciando di buttarsi se non avesse avuto a disposizione una telecamera di una emittente tv per spiegare le ragioni del suo gesto.

Raggiunto sul tetto da alcuni carabinieri e poliziotti e successivamente bloccato, l’uomo è stato poi portato a terra. Si tratta di Carmine Garofalo, 68 anni, calabrese residente a Sanremo.

Non è la sua prima plateale protesta: l’uomo, hanno spiegato gli investigatori, ha inscenato proteste simili, sempre in occasione del Festival, almeno altre due volte.

Garofalo voleva leggere una lettera contro una donna che lo avrebbe fatto finire nei guai con la giustizia.

Foto Ansa

Vedi anche

Altri articoli