Salvini in aeroporto a Bruxelles. Ma la seduta è a Strasburgo

Lega
Matteo Salvini all'interno della libreria Borri Books presenta il suo libro "Secondo Matteo", 31 maggio 2016 a Roma.
ANSA/ MASSIMO PERCOSSI

Epic fail per il leader leghista. E la rete si scatena

salviniDimenticanza o vera e propria presa in giro? E’ questa la domanda che in molti si pongono dopo aver letto il post su Facebook del leader ed europarlamentare leghista. Sì perché ieri mattina Matteo Salvini ha postato sulla sua pagina Facebook un post (a fianco) in cui dice di aver incontrato all’aeroporto di Bruxelles un italiano che da vent’anni abita in Danimarca a cui piacevano le battaglie che sostiene e a cui non piace Renzi. Fin qui niente di strano, capita d’incontrare qualcuno che la pensi come te, specie se fai il politico.

Più strano è il fatto che Salvini sostiene di averlo incontrato all’aeroporto di Bruxelles, anche se l’Europarlamento dal 24 al 27 ottobre si riunisce a Strasburgo, dove tra l’altro oggi si votava il Bilancio Ue 2017.

Quindi la domanda che ben presto è circolata sui social è: Ma Salvini era veramente all’aeroporto di Bruxelles? E se era lì aveva sbagliato città o ci era andato in visita privata? Oppure l’altra versione è che il leader leghista fosse in Italia e avesse inventato l’incontro per alimentare la sua propaganda, dimenticando però che la sessione era a Strasburgo. In molti propendono per questa versione, ma noi vogliamo lasciare il beneficio del dubbio.

Scrivi la tua opinione su Unità.tv

Vedi anche

Altri articoli