Salah in fuga, il fratello: “Consegnati alla polizia”

Terrorismo

Nuove rivelazioni di Mohamed Abdeslam, fratello di uno degli attentatori di Parigi

In una intervista all’emittente francese Bfm Tv è arrivato l’appello di Mohamed, il terzo dei fratelli Abdeslam Salah. Rivolgendosi al fratello in fuga dice: “Il mio consiglio è quello di arrendersi alla polizia. Consegnati, in modo che si possa far piena luce su questa storia”. Mohamed sostiene di non sapere dove si trovi ora il fratello e che Salah e Brahim (morto durante gli attentati), prima degli attacchi di Parigi avevano detto alla madre che sarebbero andati a sciare.

Vedi anche

Altri articoli