Rubava in palestra. Arrestato capogruppo M5S di Alessandria

M5S
12072558-kbGC-U1070513821988wIE-1024x576@LaStampa.it

Angelo Malerba ha 42 anni ed è stato candidato sindaco per i grillini nel 2012 ad Alessandria

Aveva chiesto le dimissioni del sindaco di Alessandria, ma ora dovrà essere lui a lasciare Palazzo Rosso.  Angelo Malerba, capogruppo del M5s, che di lavoro fa il consulente assicurativo, da stamattina è agli arresti domiciliari e sarà processato per direttissima. Il candidato sindaco grillino alle ultime comunali è stato arrestato dai carabinieri e l’accusa è di aver forzato almeno un armadietto del centro sportivo che frequentava e di averne sottratto il contenuto.

Politicamente Malerba è stato sempre in prima linea nella critica all’amministrazione di Rita Rossa e al primo punto del suo programma elettorale c’è la trasparenza. Il Movimento 5stelle, in un post su Facebook, ne ha chiesto le dimissioni e, contemporaneamente, l’espulsione dal Movimento “in attesa di maggiori sviluppi”.

 

Vedi anche

Altri articoli