Rocky torna sul grande schermo

Cinema
rocky

“Creed – Nato per combattere” riporta sul grande schermo Rocky Balboa

Sylvester Stallone, alias Rocky Balboa, torna al cinema con Creed – Nato per combattere spin-off della celebre saga che ha lanciato l’attore italo-americano. Questa volta lo ‘Stallone italiano’ non salirà direttamente sul ring, ma sarà l’allenatore di Adonis Creed, figlio di Apollo che nei primi due episodi della saga ha affrontato Rocky in memorabili duelli e che morì nel quarto episodio durante il combattimento con Ivan Drago.

A quasi 40 anni dall’uscita del primo episodio della saga il mito del pugile di Filadelfia non sente il passare del tempo. L’uscita del film, negli Stati Uniti dal 25 novembre, è prevista nelle sale italiane il 7 gennaio 2016. In questi giorni la Warner Bros ha diffuso il primo trailer in italiano che fa vedere un Rocky mentore che cerca d’insegnare ad Adonis Creed, interpretato da Michael Bakari Jordan, i segreti per emergere in uno sport difficile come il pugilato.

Il set del film, come sempre, è Filadelfia città nella quale si è svolto il primo e indimenticabile match tra Apollo e Rocky.

Sinossi

Adonis Johnson Creed non ha mai conosciuto il suo famoso padre, il campione del mondo dei pesi massimi Apollo Creed, che è morto prima che lui nascesse. Eppure il ragazzo la boxe ce l’ha nel sangue, così Adonis si reca a Philadelphia, luogo del leggendario incontro tra Apollo Creed e un allora sconosciuto Rocky Balboa.

Una volta in città Adonis rintraccia Rocky e gli chiede di essere il suo allenatore. Nonostante la sua insistenza sul fatto che lui è fuori dagli incontri, Rocky vede in Adonis la forza e la determinazione che aveva conosciuto in Apollo, il suo feroce rivale che divenne il suo più caro amico. Rocky accetta di diventare il suo allenatore, ma riuscirà a rendere Adonis un pugile di livello?

Vedi anche

Altri articoli