Renzi contro gli haters: “Giù le mani da Bebe Vio”

Internet
bebe vio obama 152827721-10bac149-331e-4e70-8d34-9c7f96f66571

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, ritorna sulle polemiche in merito alla cena con Obama

“Il presidente degli Stati Uniti ha voluto fare l’ultima cena di Stato in Italia, mi sembra una cosa bella, una cosa che dimostra un rapporto di affettuosa amicizia fra i due Paesi e le polemiche anche su questo non le capisco. Io ho visto che hanno fatto anche polemiche su Bebe Vio o sulla presenza di donne come Fabiola Zanotti, Giusi Nicolini, Paola Antonelli, la presenza dei premi Oscar, del procuratore nazionale anti corruzione Cantone, ma per una volta si può pensare che in tutti i Paesi quando ci sono eventi istituzionali sono istituzionali?”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, in collegamento teelfonico da Bruxelles con Rtl 102.5. “Le discussioni e le polemiche sulla visita alla Casa Bianca sono francamente allucinanti, giù le mani da Bebe Vio e dalle altre persone che sono state individuate come rappresentati dell’Italia. Bebe Vio, campionessa de mondo di scherma alle paralimpiadi a Rio de Janeiro, è una ragazza che con la sua gioia di vivere ed entusiasmo è un punto di riferimento per tantissime persone, basta far polemica anche su quello. Ogni tanto cerchiamo di guardare anche il positivo dell’Italia”, ha concluso Renzi.

Vedi anche

Altri articoli