Per l’Inghilterra è già uno spareggio, Germania e Polonia si giocano il primo posto nel gruppo C

Euro 2016
bale_rooney_muller_lewa

Bale Vs Rooney, Lewandowsky Vs Muller ad Euro 2016 iniziano gli scontri tra i campioni, con gli inglesi che se non vincono rischiano di rimanere fuori dagli ottavi

Giovedì 16 giugno ad Euro 2016 sarà la giornata dei derby, si inizia con il derby britannico tra Inghilterra e Galles e si chiude con Germania e Polonia.

Ore 15:00 Girone B Inghilterra-Galles. Esclusiva Sky

L’Inghilterra dopo il pareggio contro la Russia è obbligata a vincere. Nella prima partita non ha giocato male, ma non è riuscita a concretizzare la mole di gioco prodotta e si è fatta raggiungere all’ultimo respiro da un’indomabile Russia. La vittoria di ieri della Slovacchia potrebbe dargli una mano e con una vittoria la porta degli ottavi di finale si aprirebbe per la squadra dei tre leoni. La squadra di Hodgson deve stare attenta a non sottovalutare i gallesi che hanno destato una bellissima impressione all’esordio.

Chi pensava che il Galles fosse solo Bale si sbagliava e di grosso. Certo il fenomeno del Real Madrid è la pedina più importante dei dragoni, ma giocatori come Allen e Ramsey rendono il Galles una squadra difficile da incontrare per tutti. Una cosa è certa le due squadre si conoscono bene visto che ad eccezione di Bale l’intera rosa gallese gioca in Premier. Il Galles avrà il vantaggio di giocare senza pressione forte della vittoria nella prima giornata, e di un ultimo turno contro la Russia che obiettivamente sembra la nazionale con minor tasso tecnico del girone.

Ore 18:00 Girone C Ucraina-Irlanda del Nord. Esclusiva Sky

La partita che inaugura la seconda giornata del girone C è tra le sconfitte del primo turno. L’Ucraina contro la Germania ha giocato bene, mettendo in difficoltà in molte occasioni la difesa tedesca. La squadra non ricorda minimamente quella degli inizi del 2000 quando nel 2006 riuscì a raggiungere i quarti di finale del Mondiale, ma comunque non dispiace. Nella partita è la favorita, ma nessuna delle due formazioni può ambire ad una delle prime due posizioni nel girone. Da segnalare tra gli ucraini il giovane Zinchenko, potrebbe essere la nuova stella del calcio europeo.

L’Irlanda del Nord obiettivamente è una delle peggiori nazionali in questo Europeo. La squadra è ben allenata e nella prima partita ha dimostrato un’ottima organizzazione difensiva, ma dal centrocampo in su fa fatica a rendersi pericolosa. Il peso dell’attacco è tutto sulle spalle di Kyle Lafferty, ma i rifornimenti per le sue giocate faticano ad arrivare.

Sulla carta non dovrebbero esserci problemi per l’Ucraina forte del suo maggior tasso tecnico.

Ore 21:00 Girone C Germania-Polonia. Rai, Sky

E’ lo scontro per la leadership del girone C, tra le due squadre più forti. La Germania pur non giocando al massimo ha confermato di meritare i favori del pronostico. Il tallone d’Achille nella sfida contro l’Ucraina è sembrata la difesa che spesso è andata in affanno, ma da centrocampo in su sono una vera e propria corazzata. L’unico problema dei tedeschi e che sembrano piacersi troppo e spesso non affondano il colpo, potrebbe essere un problema per quando le sfide si faranno più importanti.

La Polonia contro l’Irlanda del Nord non ha fatto una buonissima impressione, certo ha vinto ed ha rischiato 0, ma i verdi sembrano veramente poca cosa. Lewandowsky è il faro della squadra, ma nella prima partita ha faticato parecchio, quindi vorrà rifarsi contro i molti compagni del Bayern Monaco.

La favorita non può che essere la Germania, ma la Polonia con una partita attenta potrebbe fare il colpaccio. Comunque vada saranno loro due ad occupare le prime posizioni del girone.

Vedi anche

Altri articoli