I funerali di Antonio Luongo. Renzi alla figlia: “Devi essere orgogliosa di papà”

Pd
luongo

Un uomo mite, aveva 57 anni

Si sono svolti stamane  a Potenza i funerali di Antonio Luongo, il segretario del Pd lucano morto due sere fa in un incidente stradale. Il premier e segretario del Pd Matteo Renzi, che ha tenuto l’orazione funebre,  si è rivolto a Marta, la figlia 15enne di Luongo: “Sii orgogliosa del fatto che il tuo papà abbia scelto la politica come una cosa bella”.

“Quando a scuola e quando all’università – ha aggiunto Renzi rivolgendosi ancora alla figlia di Luongo – ti diranno che la politica è fatta solo da persone che puntano a difendere un interesse, tu e noi con te possiamo portare con orgoglio la storia di Antonio”.
Il presidente del Consiglio ha poi aggiunto che “la politica ha senz’altro mille difetti e mille difficoltà, ma è fatta da donne e uomini che mettendoci letteralmente il cuore – e proprio questo è il caso (Renzi si riferiva al malore fatale che ha colpito Luongo due giorni fa) ci credono fino in fondo e pensano che sia bello portare le loro esperienze di vita al servizio degli ideali”.

L’ex parlamentare (era stato deputato dal 1999 al 2013) aveva 57 anni.

 

Vedi anche

Altri articoli