“Parigini, #tousaubistrot”. L’appello di “Le Fooding” a vincere la paura

Parigi
Tous au bistrot

L’iniziativa della rivista gastronomica per spingere la città a uscire questa sera

Uscire, andare a cena fuori, riempire i locali senza cedere alla paura. È l’appello lanciato dalla guida gastronomica francese Le Fooding con l’iniziativa Au bistrot Tous!

Con l’hastgag #tousaubistrot, l’invito, diretto a tutti quelli che vivono a Parigi, è di uscire questa stasera in occasione dell’iniziativa di ristoratori e gestori di locali, che ricorderanno la strage con un minuto di silenzio alle 21.

Il logo della campagna riprende il simbolo di “Pace for Paris”, con la Torre Eiffel in un cerchio nero, creato dal graphic designer Jean Jullien, che, per l’occasione si trasforma in un piatto, circondato da coltello e forchetta.

Le Fooding invita tutti i suoi amici, lettori, seguaci, visitatori e più in generale tutti i francesi che possono farlo, a riversarsi nei ristoranti, bistrot, bar, caffè e brasserie della loro zona martedì notte” scrivono sul loro profilo Instagram.

Con questa serata la rivista francese vuole rendere omaggio alle vittime degli attentati, sostenere i professionisti della ristorazione e dell’intrattenimento colpiti e per evitare che la Francia venga tradita dalle “nostre paure”. “Cantiamo tra le lacrime” scrive Le Fooding.

Vedi anche

Altri articoli