Parigi piange i suoi morti. Hollande: “Non avremo pietà”

Parigi

Il Presidente francese Hollande: i terroristi “falliranno perché hanno il culto della morte, mentre noi amiamo la vita”

“Saluto questa nuova generazione. E’ stata colpita. Non è spaventata. Vivrà”. Lo ha dichiarato il presidente francese, François Hollande, parlando alla cerimonia all’Hotel des Invalides  per ricordare le vittime degli attentati di Parigi del 13 novembre. Per il capo dell’Eliseo, la generazione dei giovani colpiti “saprà dare prova di grandezza nonostante le lacrime”.

Vedi anche

Altri articoli