Fukushima: “Scritte falsità, mai curato Francesco”

Papa Francesco
Pope Francis waves as he leaves at the end of  his weekly general audience in St. Peter's Square at the Vatican, Wednesday, Feb. 5, 2014. A U.N. human rights committee denounced the Vatican on Wednesday for “systematically” adopting policies that allowed priests to rape and molest tens of thousands of children over decades, and urged it to open its files on the pedophiles and the bishops who concealed their crimes. (AP Photo/Alessandra Tarantino)

ll neurochirurgo giapponese Takanori Fukushima rompe il silenzio e in una telefonata con l’ANSA smentisce definitivamente la notizia sulla presunta malattia di Papa Francesco

“Sono state scritte tante falsità, non ho mai curato il papa: l’ho incontrato solo una volta e non credo si ricordi di me”. Il neurochirurgo giapponese Takanori Fukushima rompe il silenzio e in una telefonata con l’Ansa, dalla casa americana di Raleigh, in Nord Carolina, esprime stupore per “l’inattesa sovraesposizione mediatica”.

Dal Vaticano erano subito arrivate smentite della notizia riportata da QN: “Falso, Bergoglio sta benissimo”. E molti dubbi erano stati sollevati da osservatori e vaticanisti.

Adesso la conferma definitiva arriva direttamente dal neurochirurgo giapponese Takanori Fukushima.

 

—>>> LEGGI ANCHE L’INTERVISTA DI ERASMO D’ANGELIS A MONSIGNOR RINO FISICHELLA

Vedi anche

Altri articoli