Paolo Sorrentino, in lavorazione un film su Berlusconi

Cinema
Schermata 09-2457638 alle 16.29.04

Si chiamerà “Loro” e le riprese cominceranno presumibilmente durante l’estate del 2017

È il magazine americano Variety a dare la notizia: Paolo Sorrentino dirigerà un film su Silvio Berlusconi e il ristretto circolo di collaboratori vicinissimi all’ex primo ministro italiano. Il sito statunitense, facendo riferimento a quelle che chiama “fonti molto attendibili”, rivela che è già stato deciso il titolo del film: si chiamerà Loro, giocando sull’assonanza tra il pronome e “L’oro”. Il regista, vincitore dell’Oscar come miglior film straniero per La Grande Bellezza, sta scrivendo la sceneggiatura del suo nuovo lungometraggio, le cui riprese potrebbero cominciare nell’estate del 2017, come rivela sempre Variety mettendo in luce una certa rapidità del nostro film-maker in fase di scrittura.

Il regista, del quale è stato presentato in questi giorni a Venezia The Young Pope – serial in 10 puntate con protagonista Jude Law –  aveva già puntato la sua cinepresa sulla solitudine del potere, raccontando nel 2008 Giuio Andreotti ne Il Divo; ma non è stato l’unico: anche Nanni Moretti, con Il Caimano del 2006, aveva messo in scena le vicende di Silvio Berlusconi, in una pellicola che entrò all’epoca nell’occhio del ciclone.

Ancora è troppo presto per avere qualsiasi indiscrezione sul taglio che Sorrentino darà alle vicende di Berlusconi, così come rimane oscura la composizione del cast; è trapelato però che il film verrà prodotto dalla Indigo Films, mentre non ci sarà nessun coinvolgimento di Medusa (che fa capo a Berlusconi), società che ha cofinanziato La Grande Bellezza e The Youth.

Questa che vi proponiamo è una scena tratta da “Il Divo”. Si racconta che la reazione a caldo di Andreotti dopo la visione del film fu di stizza: “una mascalzonata” disse il politico democristiano. La risposta sarcastica di Sorrentino non si fece attendere: “Sono contento. Non della sua reazione stizzita, ma del fatto che una reazione c’è stata”.

 

Vedi anche

Altri articoli