Non solo fuori, la propaganda per il No a Roma si fa anche dentro gli autobus

M5S
auotbus

Sul blog di ‘Roma Fa schifo’ una foto davvero molto grave di un utente su un autobus della Capitale

Ci eravamo chiesti tempo fa chi pagasse i cartelloni pubblicitari apparsi sugli autobus di Roma a sostegno del No al referendum e firmati dal M5S. Una domanda a cui ancora la sindaca Raggi non ha dato risposta.

Oggi grazie al blog Roma Fa schifo scopriamo che non solo fuori dagli autobus ma anche dentro si può far propaganda. In barba a tutte le regole. Guardare per credere

immagineokok2

 

Vedi anche

Altri articoli