Noi nel mare aperto del web

Community
editoriale

Il web è per definizione infinito. Il che vuol dire che sul nostro sito per davvero si potrà parlare di tutto: e poi è sempre più vero che la Politica non è solo il Palazzo e il Dibattito-fra-i-partiti.

E noi ci lanciamo nel mare del web. “Noi” siamo Unità.tv, un (piccolo) collettivo di giornalisti e operatori della Rete, siamo quelli che proveranno a riempire il nostro nuovo sito di idee, suggestioni, provocazioni e quant’altro. Cercheremo di parlare al mondo che sta là fuori e che oggi è sempre più frastornato dalla miriade di pensieri, parole e immagini: non abbiamo la pretesa di mettere ordine nel disordine del web – sarebbe non solo velleitario ma anche impossibile – però quella di aggiungere un tassellino che abbia un senso politico, questa pretesa sì che l’abbiamo.

Unità.tv non è il classico sito del giornale che avete fra le mani. Non è il sito del Pd. Non è un nuovo giornale online. E non è una web-tv. Saremo un po’ matti, ma è un po’ di tutte queste cose insieme. È una community, un luogo in cui ci si legge, ci si incontra, ci si vede, ci si “parla” con i nuovi linguaggi della Rete. In questo senso, è anche un luogo da costruire insieme, dall’alto e dal basso: ed è persino banale dire quanto sia necessario far circolare idee e opinioni.

Attraverso un lavoro nuovo e molto intenso sui social, abbiamo intenzione di raggiungere persone e ambienti, soprattutto giovani, che ormai vivono nella Rete con tanta voglia di capire. Qui arriveranno le storie di un paese che tenta di battere una nuova strada e le idee di un partito che si è fatto interprete di questa ricerca e noi ne saremo il veicolo.

Qui arriveranno le notizie – il più possibile “in diretta” – del pianeta Pd: non saremo acritici ma al servizio di quanti vogliono capire che succede dentro e attorno al principale partito del paese e del governo.
Cercheremo di essere polemici, di innescare scintille di discussione, di proporre campagne giornalistiche e politiche che parlino oltre gli steccati che tuttora dividono cittadini e politica. Lavoreremo a stretto contatto con L’Unità cartacea – auguri a voi, auguri a noi – ci gioveremo delle esperienze importanti della galassia democratica creatasi in questi anni che la Fondazione EYU (Europa-Youdem-Unità), proprietaria di Unità.tv, intende preservare.

E su Unità.tv arriveranno anche molte cose che con la politica in senso stretto non c’entrano. Il web è per definizione infinito. Il che vuol dire che sul nostro sito per davvero si potrà parlare di tutto: e poi è sempre più vero che la Politica non è solo il Palazzo e il Dibattito-fra-i-partiti.
Faremo tutto questo dialogando, senza presunzione, anzi chiedendo a tutti idee, proposte, innovazione. Avvertiamo tutti, e noi stessi, che non sarà facile, e che partiamo un po’ alla garibaldina: anche per questo è una bella scommessa. Noi ci proviamo.

Vedi anche

Altri articoli