Nasce l’Anpal, due milioni di persone sostenute dai servizi per l’impiego

Lavoro

Nasce l’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro, ecco come cambiano.

Nei prossimi due anni – spiega Annamaria Parente,capogruppo del Pd nella Commissione Lavoro – grazie alla riforma del Jobs Act e per la prima volta nella storia d’Italia, 2 milioni di persone dovranno essere sostenute dai servizi per l’impiego. Un milione sono coloro che percepiscono un’indennita’ di disoccupazione, ai quali si sommano i 500 disoccupati adulti con l’assegno di ricollocazione, piu’ i 400 mila della garanzia giovani. Il decreto attuativo sulle politiche attive e’ una rivoluzione perchè introduce il diritto ad essere sostenuti lungo tutta la vita professionale, una nuova frontiera dei diritti sociali.

Vedi anche

Altri articoli