Montalbano batte tutti: un italiano su tre davanti alla tv

Televisione
Luca Zingaretti in una foto di scena della nuova serie de 'Il commissario Montalbano ' distribuita dall'Ufficio stampa il 12 aprile 2013.
ANSA/UFFICIO STAMPA RAI
+++EDITORIAL USE ONLY - NO SALES+++

Il pubblico italiano non tradisce le nuove storie di Camilleri. L’appuntamento con un nuovo minifilm è per il 7 marzo

Il pubblico conferma il suo grande amore per il commissario Montalbano. Ieri sera, nella prima delle due nuove puntate tv, ha ottenuto uno straordinario successo sfiorando gli 11 milioni di telespettatori (10.862) con uno share del 39.06%, a riferirlo la stessa Rai in una nota. La serie tv non è nuova a questi numeri da record: fin dagli esordi, nel 1999, ottenne ottimi risultati registrando 6.251.000 telespettatori e uno share del  24,45%. Anche l’ultima stagione, che andò in onda nella primavera del 2013, fu un susseguirsi di record, per non parlare delle repliche: sempre un successo assicurato.

Il prossimo appuntamento sarà, sempre su Rai1, il 7 marzo prossimo con una nuova puntata dal titolo “La piramide di fango”.

Vedi anche

Altri articoli