MIX16, a Milano la fondazione di Zuckerberg, Mayer e Gates. Ecco come partecipare

Innovazione
mix16

Riccardo Luna presenterà le 15 case history che proprio sul rapporto bidirezionale tra interculturalità e tecnologia hanno costruito il loro futuro. Ingresso libero

Interculturalità e tecnologia. Un binomio straordinario che ha scritto storie di successo. Come quelle che verranno presentate al MIX16, l’evento che martedì 19 gennaio, presso la Triennale di Milano, metterà insieme l’esperienze frutto di questo incontro.

L’iniziativa vedrà la partecipazione di Forward.US (www.fwd.us), la fondazione creata da Mark Zuckerberg, Marissa MayerBill Gates ed altri leader dell’economia digitale, e che da anni è attiva nella promozione di una riforma globale dell’immigrazione, in funzione della centralità dell’interculturalità nello sviluppo dell’innovazione e nel successo dell’economia digitale. A rappresentarla saranno Todd SchulteJonathan Robert  Jesmer, rispettivamente Presidente e Vice Presidente della Fondazione.

A partire dalle 18.00 Riccardo Luna, curatore dell’evento, presenterà 15 giovani innovatori che racconterano le loro esperienze. Quindici storie che proprio sul rapporto bidirezionale tra interculturalità e tecnologia hanno costruito il loro futuro. Come quella di Bashkim Sejdiu, albanese, in Italia da 22 anni, che ha inventato un’app per aiutare gli stranieri a superare gli ostacoli burocratici di casa nostra. Oppure quella di Moulaye Niang, senegalese che ha imparato l’antica arte del vetro e l’ha messa a frutto. Ora vive a Venezia e ha un laboratorio a Murano dove ha affinato la tecnica e l’ha arricchita di contaminazioni artistiche della sua Africa.

Bashkim e Moulaye sono solo due degli esempi di cui parlare e da cui imparare. Basta pensare che in Italia, secondo le ultime rilevazioni, i migranti producono l’8,6% della ricchezza nazionale, pari a 125 miliardi di euro. Una forza produttiva che vede crescere continuamente il numero  degli  imprenditori – con un totale di 524.674 imprese guidate da nati all’estero (pari all’8,7% del totale) – che producono 94,8 miliardi di valore aggiunto. Una ricchezza che ora è il momento di rivalutare.

L’ingresso a MIX16 è libero fino a esaurimento posti. Iscrizione su www.eyu.it/mix16/
L’evento sarà trasmesso in diretta su Unita.tv.

Per ulteriori informazioni segui l’iniziativa anche sulla pagina Facebook

 

Vedi anche

Altri articoli