Meno disoccupati, più posti di lavoro. Renzi: “Effetto Jobs Act”

Lavoro
lavoro-fabbrica

Dati Istat, ad agosto 69mila occupati in più rispetto a luglio, nell’anno +325mila

Continua la ripresa, giorno dopo giorno si susseguono dati economici favorevoli per l’Italia. Oggi è la volta dei dati Istat sull’occupazione, che segnano una crescita costante negli ultimi mesi. Ad agosto gli occupati sono 69 mila in più rispetto a luglio e 325 mila in più rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La disoccupazione scende invece all’11,9% rispetto al 12% del mese precedente (a gennaio era il 12,6%).

Matteo Renzi commenta subito i dati su Twitter:

Aumenta la fiducia dai giovani come dimostra il calo dello 0,5% di giovani inattivi. Questo comporta che aumentino gli occupati tra i giovani 15-24 dello 0,1% su base mensile, ma al tempo stesso che aumentino anche i disoccupati dello 0,3%.

Vedi anche

Altri articoli